Il Glossario del Crossfit

glossario crossfit italia

Per chi è già un pro del Crossfit®, questa non è una novità, ma per chi sta iniziando o vorrebbe provare a praticare questa disciplina, è importante sapere che i termini usati, in generale, sono sempre in inglese. Un esempio, il più banale, è l’allenamento che si fa ogni giorno, il WOD (Workout Of the Day).

In questo articolo, desideriamo fornire un glossario generale dei termini, nonché alcuni esempi degli esercizi più comuni.

Glossario Crossfit

AMRAP (As Many Rounds/Reps As Possible)

Realizzare il maggior numero possible di serie/ripetizioni in un determinato tempo.

BOX

È la palestra dove si pratica Crossfit®

AFAP (As Fast As Possible)

È sinonimo di “for time”, che significa realizzare l’allenamento nel minor tempo possibile.

Unbroken

Realizzare il maggior numero di ripetizioni o la percorrere la maggior distanza possibile senza interruzioni fino al termine (ex.: camminata verticale sulle mani per 10m senza cadere, 50 piegamenti senza fermarsi, etc.).

Rx’d (as prescribed)

Realizzare l’allenamento senza alterare o adattare gli esercizi che i carichi.

Rx – (Também utilizado Scale/Scaled)

Realizzare l’allenamento alterando o adattando gli esercizi che i carichi.

ROM (Range Of Motion)

Ampiezza del movimento

MetCon (Metabolic Conditioning)

Il condizionamento metabolico è una tecnica di allenamento che agisce sui 3 sistemi energetici del corpo (creatina-fosfato, glicolitico e ossidativo), per renderli più efficienti, prima di integrarli in un metodo unico.

BW (Body Weight)

Si intende il peso del corpo.

Chipper

È un allenamento con molte ripetizioni e movimenti.

WOD (Workout Of the Day)

È la missione/allenamento del giorno.

allenamento funzionale italia

Passando alla terminologia degli esercizi, ne abbiamo scelti alcuni tra i più comuni e li abbiamo organizzati in 3 gruppi distinti per funzione/tipo.

Condizionamento Muscolare Generale

  • Run – Corsa
  • Rowing – Vogatore
  • Box Jump – Salto sulla cassa
  • Sit-up – Esercizi addominali, normalmente eseguiti con l’aiuto del AbMat
  • Skip Rope – Salto con la corda
  • Double Under – Salto doppio con la corda

Ginnastica

  • Air Squat – Squat a corpo libero
  • Burpees – anche in italiano è Burpees (esercizio multi articolare diviso in 4 fasi/movimenti)
  • Knees To Bar – Sollevamento delle ginocchia alla barra
  • Feet/Toes To Bar – Sollevamento delle gambe alla barra
  • Hand Stand Push-Up – piegamenti in verticale
  • Muscle-Up – “Sollevamento agli anelli”
  • Pull-Up – Trazioni alla sbarra, in cui il mento è portato alla sbarra (esistono 3 varianti principali)
  • Chest To Bar – Trazioni alla sbarra, in cui è il petto che è portato alla sbarra
  • Push-Up – Piegamenti sulla braccia
  • Lunges – Affondi
  • Pistol/L-Legged Squat – “Pistola”, è uno squat libero eseguito su di una sola gamba
  • Rope Climb – Arrampicata con corda

Sollevamento Pesi

  • Bench Press – Distensioni su panca
  • Deadlift – Stacco da terra con bilanciere
  • Clean & Jerk – Slancio con bilanciere
  • Snatch – Strappo con bilanciere
  • KettleBell Swing – Swing con kettlebell
  • Wall Ball – Lanci contro la parete/Palla a muro
  • Front Squat/Back Squat – Squat con bilanciere, può essere frontale (bilanciere appoggiato sulla parte superiore del petto) o “posteriore” (bilanciere appoggiato sulle spalle)
  • Sumo Deadlift – Stacco da terra con bilanciere in posizione sumo

Esistono molti altri esercizi, tanto più che spesso sono combinati tra loro e vengono creati nuovi nomi più o meno “pittoreschi”, per cui invitiamo i più esperti a lasciare il vostro commento con l’indicazione dell’esercizio e un commento, in modo da arricchire l’articolo e aiutare la comunità Consigli Fitness e tutti i nostri lettori.

Seguiteci in Facebook e date un’occhiata agli altri articoli sul Crossfit® e sull’allenamento funzionale!

banner consigli finess prozis italia