Gamma Glutamil Transferasi

Gamma Glutamil Transferasi problemi di fegato

Che cos’è la Gamma GT?

La Gamma glutamil transferasi, o Gamma GT, è un enzima che, come dice il nome stesso, è coinvolto nel trasferimento (transferasi) di un gruppo gamma-glutaminico tra aminoacidi e peptidi, nonché nel metabolismo del glutatione.

Perché è importante la Gamma GT?

La Gamma GT si trova principalmente nel fegato e nel tratto biliare, ma anche, in quantità minori, in altri organi (intestitno, milza, cuore, cervello, pancreas, prostata). Per questa ragione, da un punto di vista clinico, il livello della gamma GT è utilizzato come indicatore delle patologie del fegato e delle vie biliari (cirrosi, calcoli, colestasi, ischemia, epatite e tumori epataci). Tuttavia, l’importanza clinica di questo enzima è ridotta a causa della bassa specificità: è un indicatore di un problema, generalmente epatico, ma non fornisce alcuna informazione sulla sua origine.

Due delle principali cause esterne dell’aumento dei livelli di gamma GT sono l’ingestione di grandi quantità di alcol, di barbiturici, farmaci che agiscono sul sistema nervoso (sedazione, anestesia) e di fenitoina, un farmaco antiepilettico. Un’altra delle possibili cause dell’aumento di tale enzima è il fumo.

Qual’è il valore normale del Gamma GT?

Premesso che esistono delle variazioni da laboratorio a laboratorio, possiamo indicare come valore normale tra 1 e 30 UI/ / l per gli uomini e tra 1 e 20 UI / l per le donne.